Surma, Suri tribe, Omo Valley, Paining in river : Foto stock
Four young surma, suri, boys painting themselves in the river. Inspired by their environment they pulverize locally found white chalk, yellow mineral rock, red iron ore, and black charcoal to decorate their bodies, often mimicking the spotted plumage of a guinea fowl.

Surma, Suri tribe, Omo Valley, Paining in river

Attestazione: 
Piper Mackay
Didascalia:
Four young surma, suri, boys painting themselves in the river. Inspired by their environment they pulverize locally found white chalk, yellow mineral rock, red iron ore, and black charcoal to decorate their bodies, often mimicking the spotted plumage of a guinea fowl.
Calcola prezzoVisualizza carrello
N. Creative:
155951478
Info sulla liberatoria:
Questa immagine ha una liberatoria per modello firmata. Questa immagine è disponibile per uso commerciale.
Tipo di licenza:
Rights-managedLe licenze dei prodotti rights-managed impongono specifiche restrizioni sull'utilizzo, tra cui quelle relative a dimensioni, posizionamento, durata d'uso e distribuzione geografica. Ti verrà chiesto di inviare informazioni sull'utilizzo previsto del prodotto, che saranno utilizzate per determinare l'ambito di uso consentito per la concessione dei diritti.
Collezione:
Stone
Max. dimensione file:
5.000 x 3.333 px (42,33 x 28,22 cm) - 300 dpi - 10 MB
Surma Suri Tribe Omo Valley Paining In River Foto stock 155951478Etiopia,Dipingere,Bambino,Infanzia,Pittura del corpo,Fiume,Gente comune,Persone,Aspirazione,Immagine a colori,Lavoro di squadra,Solo bambini maschi,Valle dell'Omo,10-11 anni,6-7 anni,8-9 anni,Ambientazione esterna,Composizione orizzontale,Corno d'Africa,Creatività,Figura intera,Fotografia,Giorno,Immaginazione,Impressionante,Istantanea,Legame affettivo,Persone in fila,Popolo di discendenza africana,Quattro persone,Sedersi,Solo bambini,Tribù dell'Africa Orientale,Vista lateralePhotographer Collection: Stone Piper MackayFour young surma, suri, boys painting themselves in the river. Inspired by their environment they pulverize locally found white chalk, yellow mineral rock, red iron ore, and black charcoal to decorate their bodies, often mimicking the spotted plumage of a guinea fowl.