Accedi subito per visualizzare, acquistare la licenza e scaricare questa immagine o contattaci per vedere l'immagine senza watermark. Desideri inserire questa immagine in un sito web o blog di natura non commerciale? Per saperne di più.
Zanzibar. A Swahili woman enters a building with an ornate door. : Foto stock
The Swahili culture was born in this area by the blending of Indians, Arabs, and Africans.

Zanzibar. A Swahili woman enters a building with an ornate door.

Didascalia:
The Swahili culture was born in this area by the blending of Indians, Arabs, and Africans.
Calcola prezzoVisualizza carrello
N. Creative:
ngs30_0294
Tipo di licenza:
Rights-managedLe licenze dei prodotti rights-managed impongono specifiche restrizioni sull'utilizzo, tra cui quelle relative a dimensioni, posizionamento, durata d'uso e distribuzione geografica. Ti verrà chiesto di inviare informazioni sull'utilizzo previsto del prodotto, che saranno utilizzate per determinare l'ambito di uso consentito per la concessione dei diritti.
Fotografo:
Michael Lewis
Collezione:
National Geographic
Max. dimensione file:
3.390 x 5.100 px (28,70 x 43,18 cm) - 300 dpi - 7 MB
Info sulla liberatoria:
Senza liberatoria.Ulteriori informazioni

Parole chiave

Immagine protetta da copyright. Getty Images si riserva il diritto di adire le vie legali contro i fruitori non autorizzati di questa immagine o clip e chiedere il risarcimento dei danni per le violazioni del copyright. La disponibilità di questa immagine non può essere garantita fino al momento dell'acquisto.
Zanzibar A Swahili Woman Enters A Building With An Ornate Door Foto stock ngs30_0294Ambientazione esterna,Architettura,Composizione verticale,Costume tradizionale,Cultura africana,Entrare,Esterno di un edificio,Figura intera,Fotografia,Giorno,Gradino,Immagine a colori,Meta turistica,Persona irriconoscibile,Popolo di discendenza africana,Porta,Solo adulti,Solo una donna,Soltanto una persona,Vista posteriore,ZanzibarPhotographer Collection: National Geographic The Swahili culture was born in this area by the blending of Indians, Arabs, and Africans.